ott 24, 2017

Pubblicato da in In Evidenza, news, Serie B2 femminile | 0 Commenti

Serie B2: 2 Ko all’esordio

Inizio sottotono per la prima squadra della sezione volley della Polisportiva Vobarno che incassa 2 3-0 consecutivi prima nella partita di esordio casalingo del 14 ottobre con San Vitale Montecchio e successivamente nella gara in esterna con Spakka Volley a Villa Bartolomea di sabato 21 ottobre.

Sabato 14 ottobre 2017 h. 21.00 – Campionato Nazionale di serie B2 femminile – girone C – 1^giornata
NUOVA BSTZ – OMSI POLISPORTIVA VOBARNO (Bs) vs SAN VITALE MONTECCHIO (VI) 0 – 3 ( 17 – 25 , 21 – 25 ,  15 – 25 )

Nella 1^giornata contro San Vitale Montecchio, squadra ben organizzata, il Vobarno non entra quasi mai in partita, subendo molto a livello psicologico l’impatto emozionale dell’esordio in stagione, Zabbeni schiera Ciani in regia in diagonale con Boffi, centrali Montanaro e Bertolini, in banda Delfino e e Pais con Giombetti libero.
Troppo nervosismo nel primo set per le valsabbine complice una difesa e copertura micidiale delle vicentine che mettono in croce la fase del cambio-palla chiudendo senza troppe difficolta il primo set sul 17-25. Vobarno reagisce nel secondo parziale portandosi in vantaggio fino al 16-14 ma Montecchio impatta sul 20 pari, le speranze finiscono sul 21esimo punto con la veloce di Montanaro e San Vitale allunga sul 21-25 e 0-2 nel conto dei set.
Nulla da fare anche nel terzo set, troppo timida e poco convincente la prova delle bresciane contro la formazione vicentina che amministra tutto l’incontro con una buona prova in tutti i fondamentali, 15-25 e primi 3 punti stagionali alla compagine ospite.

POLISPORTIVA VOBARNO: Giombetti (L), Santino L., Ciani, Pais Marden, Boffi, Ridolfi, Bonetti, Bertolini, Delfino, Santino E., Zoppi, Montanaro. 1^All. Zabbeni Fabiano, 2^ All. Randisi Simone
S.VITALE MONTECCHIO: Dani, Ramingo, De Carli, Bolletta, Zanguio, Cunico, Meggiolaro, Borriero, Odje, De Toffoli, Parolin, Leonardi, Ensabella (L). All. Cannarella

Sabato 21 ottobre 2017 h. 20.30 – Campionato Nazionale di serie B2 femminile – girone C – 2^giornata
SPAKKA VOLLEY V.BARTOLOMEA vs NUOVA BSTZ – OMSI POLISPORTIVA VOBARNO (Bs) 3 – 0 ( 25 – 21 , 26 – 24 ,  25 – 12 )

Bottino vuoto anche nella seconda giornata per la Polisportiva Vobarno che incappa a Villa Bartolomea contro lo Spakka Volley subendo un netto 3-0.
Vobarno scende in campo timido e non approfitta fino in fondo degli errori veronesi e lo Spakka prende il largo fino al 17-12, risaliamo fin sul 17-15, complice un errore in invasione loro ma le padrone di casa gestiscono meglio e più attentamente la fase di contrattacco chiudendo il primo set a favore sul 25-21.
Rientro in campo nel secondo set tosto e intenso, buon volley espresso in campo da entrambe le compagini anche se nella prima fase iniziale sono ancora le padrone di casa a condurre i giochi (13-6), Ciani non ci sta e prova a trascinare le compagne e con un ace di Delfino seguito da un attacco di prima di Pais recuperiamo fino al 16-13; da segnalare uno scambio infinito e spettacolare chiuso dallo Spakka sul 19-17 ma Delfino attacca sulla riga e pareggiamo i conti sul 22 pari, lotta punto a punto, 24 pari, ma un mani out veronese e un errore valsabbino regalano il secondo set ancora alle padrone di casa, 26-24 e 2-0.
Nel terzo set le bresciane accusano troppo il colpo e non riescono più ad entrare in partita nonostante la buona reazione del secondo set, lo Spakka volley sbaglia meno e, complice una ricezione fallossima delle Valsabbine, chiude senza troppa fatica set e incontro, 25-12 e 3-0.

POLISPORTIVA VOBARNO: Giombetti (L), Santino L. 1, Ciani 3, Pais Marden 6, Boffi 6, Ridolfi, Bonetti, Bertolini 9, Delfino 9, Santino E., Zoppi 2, Montanaro 2. 1^All. Zabbeni Fabiano, 2^ All. Randisi Simone
SPAKKA VOLLEY VILLA BARTOLOMEA: Angelini 13, Marini 8, Pintani 8, D.Sajin 6, Coscia 7, Strazzer (L), Motteran 1, E. Sajin, Tempo, Borin, Ramarro. All. Cosma Timpone

Share

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

*

Protected by WP Anti Spam

Teinture d'un serpent-tête de la Moldavie, et aussi la teinture d'un Yarrow herbe ordinaire. teinture sur Spirit (vodka) d'une racine de marais d'aira. une excellente façon de se débarrasser de la douleur avec ce bouillon: prendre l'écorce de chêne dans la quantité de 100 grammes, versez un litre Arrosez et faites bouillir pendant 15 minutes. Let's cool, ajouter une tranche de poivre et 2 cuillères à soupe de vinaigre. Il y a une autre recette efficace sur le http://mangopharmacieenligneblog.fr/generique-cialis-en-ligne/ de la douleur dentaire sous la forme de bouillon pour le rinçage: prendre l'écorce d'Aspen 15 grammes et 200 ml d'eau et faire bouillir 5-7 minutes, le refroidissement à la température ambiante et la bouche creuse.

Pour ceux qui superstitieux, peut approcher une telle façon: l'ail Pelé (sur une serviette) mis à un endroit sur une main où le pouls est mis. La main doit être sur le côté opposé de la dent malade.