set 26, 2016

Pubblicato da in #dragonvollcup, CAS, In Evidenza, Minivolley, news, Playball, Progetti | 0 Commenti

#dragonvollcup 2016 2017

Nuova stagione? nuova #dragonvollcup…!

Dopo il successo della prima edizione dello scorso anno, torna anche per la stagione 2016/17 la #dragonvollcup, progetto nato su proposta del prof. Grazioli e dalla volontà comune di quattro società amiche: Alto Garda Volley, Volley Barghe, Volley Sabbio e Polisportiva Vobarno.

A partire da questa stagione la#dragonvollcup allargherà i propri orizzonti, visto l’inserimento nell’organizzazione anche della società Pallavolo Femminile Villanuova, che ha aderito con entusiasmo sia a questo progetto che ad altri riguardanti il settore giovanile che si stanno promuovendo nel nostro territorio.

La manifestazione si sviluppa in un tour itinerante tra le palestre delle società organizzatrici con giornate di festa dedicate alle categorie minivolley e under 12.

L’obiettivo principale è regalare ai nostri bambini e bambine, delle due categorie minivolley e under 12, l’opportunità di confrontarsi, di giocare e quindi di migliorarsi durante il periodo invernale, in un’atmosfera in cui il divertimento la fa da padrone.

La possibilità del confronto aiuta il coinvolgimento dei mini-atleti e delle loro famiglie e aumenta la consapevolezza della finalità degli appuntamenti settimanali.

La cup non è un torneo, non è un campionato e non c’è un vincitore assoluto, è semplicemente un’opportunità per le società e per i loro tesserati più piccoli.

L’impegno profuso dalle cinque società per l’organizzazione degli eventi del tour è davvero importante, soprattutto alla luce del già denso calendario di impegni nei fine settimana per le partite delle categorie giovanili, ma i dirigenti hanno aderito con entusiasmo consci dell’importanza di coinvolgere con manifestazioni come queste il maggior numero di bambini e bambine del loro vivaio anche con l’obiettivo di aumentare l’appeal del nostro sport rispetto ad altre discipline presenti sul territorio.

Un draghetto pallavolista è la mascotte del progetto, nel logo ideato da Claudia Ferraro è circondato in un abbraccio ideale da un arcobaleno, simbolo di unione, di volontà di collaborare mantenendo una propria identità, esattamente come recita il motto #togetherWecan che lo accompagna.

Per la stagione agonistica 2016 2017 le tappe previste saranno 9: 4 per la categoria #minivolley e 5 per la categoria #under12 che si svolgeranno, salvo imprevisti nelle seguenti date:

#minivolley:

  1. 11 dicembre 2016 a Vobarno (tappa unita #minivolley e #under12)

  2. 29 gennaio 2017 a Villanuova sul Clisi

  3. 19 febbraio 2017 a Gargnano

  4. 26 marzo 2017 a Sabbio Chiese

#under12

  1. 20 novembre 2016 a Gargnano

  2. 11 dicembre 2016 a Vobarno (tappa unita #minivolley e #under12)

  3. 15 gennaio 2017 a Sabbio Chiese

  4. 12 febbraio 2017 a Barghe

  5. 12 marzo 2017 a Villanuova sul Clisi

#togetherWecan

Share

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

*

Protected by WP Anti Spam

Teinture d'un serpent-tête de la Moldavie, et aussi la teinture d'un Yarrow herbe ordinaire. teinture sur Spirit (vodka) d'une racine de marais d'aira. une excellente façon de se débarrasser de la douleur avec ce bouillon: prendre l'écorce de chêne dans la quantité de 100 grammes, versez un litre Arrosez et faites bouillir pendant 15 minutes. Let's cool, ajouter une tranche de poivre et 2 cuillères à soupe de vinaigre. Il y a une autre recette efficace sur le http://mangopharmacieenligneblog.fr/generique-cialis-en-ligne/ de la douleur dentaire sous la forme de bouillon pour le rinçage: prendre l'écorce d'Aspen 15 grammes et 200 ml d'eau et faire bouillir 5-7 minutes, le refroidissement à la température ambiante et la bouche creuse.

Pour ceux qui superstitieux, peut approcher une telle façon: l'ail Pelé (sur une serviette) mis à un endroit sur une main où le pouls est mis. La main doit être sur le côté opposé de la dent malade.