gen 20, 2016

Pubblicato da in In Evidenza, news, Serie B2 femminile | 0 Commenti

Serie B2: Vittoria convincente

Sabato 16 gennaio 2016 h. 21.00 – Campionato Nazionale di serie B2 femminile – girone B – 12^giornata
UNION VOLLEY MARIANO COMENSE (Co) vs NUOVA BSTZ – OMSI POL. VOBARNO (Bs) 0 – 3 ( 16 – 25, 16 – 25 , 16 – 25 )

Vittoria rapida e netta per la compagine Valsabbina che in un ora e un quarto di gioco schiaccia il fanalino di coda del girone e guadagna 3 punti preziosi per la classifica generale in vista del delicato incontro di sabato prossimo contro il Sanda Volley.
A parte qualche indecisione e incertezza a inizio secondo set, le bresciane dominano tutto l’incontro riscattandosi in maniera positiva dal derby negativo disputato la scorsa settimana.
Nel primo set partiamo forte accumulando parecchio margine sin da subito (3-8/7-14/9-17), il valore espresso in campo delle nostre avversarie è veramente troppo inferiore, troppi errori e poca sostanza in campo comasco, Vobarno chiude in scioltezza sul 16 a 25.
Ripresa di secondo set un po’ titubante, prime battute sottotono ma subito pareggio sull’11 pari, buon turno in battuta di Cima e Lassoued scalda il braccio trascinando la squadra sull’11 a 14.
Tutto in discesa ora, Vobarno accumola punti senza troppe preoccupazioni, 16 a 25 e 0-2 per Vobs nel bel palazzetto di Mariano Comense.
Poco da dire anche per il terzo set, Vobarno sempre condottiero trascinato da una buona prova corale di squadra, buoni gli attacchi messi a segno da tutti i nostri martelli, Lassoued, Camanini e Ghio e ottima guardia a muro dei nostri centri, Cima confeziona un murone sul 10 a 17 e chiudiamo poi senza problemi anche il terzo set, ancora con lo stesso punteggio, 16 a 25 e 0-3 per VOBS.
Prossimo incontro tra le mura domestiche, sabato 23 gennaio 2016 h. 21.00 nel delicato incontro di metà classifica contro SANDA VOLLEY BRUGHERIO.

FORZA VOBS

POLISPORTIVA VOBARNO (Bs): Ghio 12, Lassoued 12, Leali 3, Zavaglio, Cima 5, Grillo 3, Frigerio, Camanini 14, Baccolo, Alibrandi ( L ).  1^allenatore: Zabbeni Fabiano – 2^ allenatore: Leali Alberto. 

MARIANO COMENSE (Co): Tagliapietra, Trentini, Bianchi, Persetti, Izzo, Rossi, Piccoli, Izzo, Bozzetti (libero), Zanette (libero). 

In foto Michela Baccolo, giovane opposto dell’ASD Polisportiva Vobarno.

 

Share

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

*

Protected by WP Anti Spam

Teinture d'un serpent-tête de la Moldavie, et aussi la teinture d'un Yarrow herbe ordinaire. teinture sur Spirit (vodka) d'une racine de marais d'aira. une excellente façon de se débarrasser de la douleur avec ce bouillon: prendre l'écorce de chêne dans la quantité de 100 grammes, versez un litre Arrosez et faites bouillir pendant 15 minutes. Let's cool, ajouter une tranche de poivre et 2 cuillères à soupe de vinaigre. Il y a une autre recette efficace sur le http://mangopharmacieenligneblog.fr/generique-cialis-en-ligne/ de la douleur dentaire sous la forme de bouillon pour le rinçage: prendre l'écorce d'Aspen 15 grammes et 200 ml d'eau et faire bouillir 5-7 minutes, le refroidissement à la température ambiante et la bouche creuse.

Pour ceux qui superstitieux, peut approcher une telle façon: l'ail Pelé (sur une serviette) mis à un endroit sur une main où le pouls est mis. La main doit être sur le côté opposé de la dent malade.